Primo comunicato

Siamo lieti di annunciare che il LXVIII Congresso Enigmistico Nazionale, unitamente al 38° Convegno Rebus A.R.I., si svolgerà a Procchio (LI), sull’Isola d’Elba, nei giorni 28, 29, 30 settembre e 1° ottobre 2017.

L’organizzazione è a cura di Bardo (Alfredo Baroni), Et (Enrico Torlone), Gnu (Silvia Pacchiarini), Il Langense (Luca Patrone) e Leti (Letizia Balestrini).

Sede dei lavori del Congresso sarà l’Hotel del Golfo**** (www.hoteldelgolfo.it).

I dettagli per le prenotazioni verranno resi noti nei prossimi comunicati.

* * *

In occasione del Congresso vengono banditi i seguenti concorsi:

  1. Concorso “Elba” per un enigma avente come soggetto apparente l’Isola d’Elba.
  1. Concorso “Ser Bru” per un gioco poetico a schema a tema libero.
  1. Concorso “Malù” per una coppia di giochi in versi costituita da un indovinello a tema libero e un epigrammatico a schema a tema libero.
  1. Concorso “Tisbe” per una coppia di crittografie costituita da una crittografia pura e una crittografia a frase a tema libero.
  1. Concorso A.R.I. “Leonardo” per un rebus classico, stereoscopico e/o a domanda e risposta a tema libero.
  1. Concorso A.R.I. “Gigi dell’Elba” per un rebus classico o a domanda e risposta avente come tema in prima lettura Napoleone Bonaparte. L’illustrazione dovrà essere fornita dall’autore.
  1. Concorso “Il Canto della Sfinge” per un verbis a tema libero.
  1. Concorso “del Golfo” per un anagramma a senso continuativo della frase di Gaspare Barbiellini Amidei “L’Elba è un’isola lontana dal mare”.

La partecipazione ai concorsi è aperta a tutti.

I lavori dovranno essere opera di singoli concorrenti.

Per il concorso 5 è gradita l’illustrazione o una traccia di sceneggiatura.

Per ogni concorso ciascun autore potrà inviare un massimo di due lavori (o coppie di lavori per i concorsi 3 e 4).

Gli elaborati, completi di pseudonimo, generalità e recapito, dovranno pervenire improrogabilmente entro la mezzanotte di

domenica 20 agosto 2017

per e-mail all’indirizzo

concorsi.enigmistica2017@gmail.com

Tutti i giochi verranno resi anonimi e giudicati in maniera collegiale dal Comitato organizzatore.

Sono previsti tre premi per ogni concorso.

I rebus premiati rimarranno di proprietà del Leonardo, che provvederà alla loro pubblicazione. Gli altri giochi resteranno di proprietà degli autori.

Il Comitato organizzatore